Friday, April 13, 2012

Basso Elettrico: Parliamo Un Pò Di Corde

quali corde per basso elettrico scegliere?
Quali corde per basso elettrico
La scelta del tipo di corde da montare sul nostro Basso elettrico, incide in maniera notevole sul suono del basso e di conseguenza sulle nostre performance. Intanto cominciamo col dire che le corde per basso sono costruite da avvolgimenti di metallo attorno al nucleo anch'esso di metallo. 
Come abbiamo detto, il tipo di corde incide sul suono del basso elettrico, per cui possiamo avere suoni più brillanti o più pastosi, più caldi o più metallici.
Risulta pertanto, ancora una volta evidente come per un bassista e per tutti i bassisti più in generale, la scelta delle corde da montare sia un fattore predominante nella tipologia di suono che andremo ad ottenere, unitamente, è ovvio, al tipo di basso elettrico, di amplificatore per basso ecc...
corde per basso
Le corde per basso elettrico sono prodotte in vari spessori, che sono indicati nella confezione. Per fare alcuni esempi la prima corda SOL in genere varia tra questi spessori 0.40 (light) 0.45 (Medie) 0.50 (Heavy). E' evidente che ogni tipologia di spessore presenta dei vantaggi e degli svantaggi. Ad esempio una corda più spessa può risultare più dura da premere, ma presenta un miglior segnale e viceversa. 
Anche il genere musicale che solitamente suoniamo, influisce sulla scelta della tipologia di corde che andremo a scegliere. 
Per suonare il basso nel Rock dove spesso è richiesto l'uso del plettro, è consigliabile una corda più spessa. Se invece suoniamo altri generi meno "duri" sarebbe preferibile utilizzare le medie o le light. Pensate che Jaco Pastorius utilizzava il Sol con un diametro di soli 0.30!!
Ma qui entra in gioco anche il proprio gusto personale. Io personalmente ho una certa avversione per le corde nuove appena montate, perchè presentano un'infinità di armonici ed un suono eccessivamente brillante che a me personalmente disturba un pò. Preferisco suonare il basso elettrico con corde meno brillanti, ma ripeto, è una questione di gusto personale.
Ci sono tantissime marche di corde per basso, per cui la scelta è sicuramente molto ampia, io invece, da questo punto di vista sono un pò limitato, perchè suonando generalmente con i bassi Steinberger utilizzo le corde con il doppio pallino e lì spesso i negozi non sono proprio così forniti.
Pazienza!
Ciao